Decorazioni Natale fai da te e idee regalo con materiale riciclato

Ciao bambini!

Regali di Natale fai da te e i lavoretti di Mr KilowattoraManca ancora un pochino all’arrivo del Natale ma è bene iniziare per tempo a costruire le decorazioni con materiale da riciclo per la casa da addobbare per il periodo natalizio e realizzare qualche idea regalo di Natale con materiale riciclato! Soprattutto se decidete con mamma e papà di non acquistare le decorazioni bensì di realizzarle voi stessi con l’aiuto dei genitori per trascorrere qualche piacevole serata in compagnia!

Eccovi qui, allora, qualche idea per pensieri e decorazioni natalizie fai da te 2017: alcune sono più semplici, altre un po’ più complicate ma con l’aiuto di mamma e papà, riuscirete a creare decorazioni uniche ed originali!

Che ne dite, per esempio di provare a trasformare un vecchio calzino in un pupazzo di neve? Può sembrare difficile ma con un po’ di fantasia e pochi attrezzi facilmente recuperabili può diventare non solo semplice, ma anche divertente!

1- PUPAZZO DI NEVE CON CALZINO

Bellissimi pupazzi di neve da realizzare facilmente per addobbare la casa o come regalo con materiale riciclato da fare ad amici e parenti

Istruzioni pupazzo di neve con calzini e riso

Segui le istruzioni e guarda il video per realizzarlo!

Materiale:

  • calzino bianco vecchio
  • forbici
  • riso
  • pezzi di stoffa colorata
  • spago
  • bottoni
  • colla gel

Istruzioni:

  • Tagliate il calzino a metà.
  • Prendete la parte di calzino più lunga, quella aperta in tutte e due le estremità e rovesciatela dentro-fuori.
  • Prendete ora lo spago e fate un bel nodo alla parte di calzino con la forma del tallone. Annodale per bene ed assicurati che sia ben chiuso anche avvolgendo più volte lo spago e facendo più nodi.
  • Rovesciate di nuovo il calzino lasciando lo spago internamente.
  • Iniziate a riempire il calzino di riso, fino ad un centimetro dal bordo, fino a che il calzino non avrà un forma a pera.
  • Con un altro pezzo di spago, chiudete per bene il collo del calzino con un bel nodo. Anche in questo caso, assicuratevi che sia chiuso bene!
  • Schiacciando un po’ con le mai la parte alta del “calzino a pera”, improntate il corpo e la testa e con un altro pezzo di spago, annodate nel punto in cui avete improntato con le dita e stringete bene per definire il corpo e la testa.
  • Iniziate ora a vestire il tuo pupazzo! Annodate una striscia di stoffa colorata, della misura che preferite, attorno al collo del pupazzo di neve per fargli la sciarpa.
  • Prendete ora l’altro pezzo di calzino avanzato (quello con la punta del piede) e fate 2/3 risvolti per metterlo in testa al nostro pupazzo per un caldo cappello.
  • Prendete ora la colla gel, applicatene un po’ su 2 bottoni colorati e attaccateli sulla pancia del pupazzo.
  • Per fare gli occhi e il naso del nostro amico ghiacciato potete utilizzare degli spilli con la testina colorata (2 neri e 1 rosso) oppure, se avete dei bottoni più piccolini, colorati, potete incollarli sul viso come avete fatto per i bottoni sulla pancia.

Et-voilà! Ecco un simpaticissimo pupazzo di neve con riso e calzino! Realizzatene tanti altri personalizzandoli come volete voi: mettendogli i baffi, i capelli, la barba … liberando la fantasia!

Tutorial video come costruire pupazzo di neve con calzino e riso

 

2- PORTAPOSATE SEGNAPOSTO DI NATALE

Ecco un’altra idea fai da te per decorare la tavola di Natale in modo simpatico e semplice!

Portaposate segnaposto di Natale idea fai da te
Si tratta di fantastici astucci di cartoncino a forma di vestito di Babbo Natale, nei quali infilare le posate e che possono essere personalizzati coi nomi degli Ospiti (io per esempio li sto costruendo e poi scriverò i nomi di nonno Fulmine, nonna Sole, zio Lampo, zia Lampadina e i miei cugini Electra e Tuono)!

Materiale:

  • 1 cartoncino rosso
  • 1 cartoncino nero
  • 1 cartoncino bianco
  • 1 coppa-pasta, oppure una tazzina o un bicchiere di 6 cm circa di diametro
  • colla stick
  • forbici dalla punta tonda
  • scotch
  • matita
  • pennarello o penna nera
  • righello

Istruzioni:

  • Ritagliate dal cartoncino rosso un rettangolo di 16×12 cm (1).
  • Piegatelo a metà per il lato lungo (2).
  • Appoggiate sulla parte superiore della metà sinistra il coppa-pasta, la tazzina o qualsiasi altra forma circolare abbiate a disposizione, in modo che fuoriesca per metà e disegnatene il contorno della metà inferiore (3).

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

  • Spostatevi poi nella metà destra e appoggiate il coppa-pasta sul cartoncino, questa volta facendo in modo che sia a filo con il bordo superiore: disegnate qui i contorni della metà superiore (4).
  • A questo punto otterrete due semicerchi (5).
  • Fate la stessa cosa sulle due metà inferiori: disegnate altri due semicerchi, quello di sinistra con la curva rivolta in basso, quello di destra con la curva rivolta in alto (6).

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

  • Ritagliate quindi il cartoncino seguendo le curve disegnate (7).
  • Otterrete alla fine una forma come quella mostrata nell’immagine (8).
  • Rifilate i pezzetti di cartoncino della metà destra che potrebbero essere rimasti (9), in modo da ottenere una forma regolare (10).

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

  • Aprite di nuovo il cartoncino e mettete un pezzetto di scotch sul bordo, in modo che la parte adesiva fuoriesca per metà (11).
  • Ripiegatela (12).

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

  • Richiudete l’astuccio, facendo aderire bene le due parti (13). In alternativa potete usare un pochino di colla.
  • Passate a decorare l’abito di Babbo Natale: ritagliate una striscia di cartoncino nero lunga 6 cm e larga 2 (14).
  • Incollatela sulla metà inferiore dell’astuccio (15): sarà la cinta di Babbo Natale.

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

  • Sul cartoncino bianco disegnate due quadrati l’uno dentro all’altro (16).
  • Ritagliateli con la forbice, magari facendoti aiutare da mamma e papà perché può essere un passaggio un po’ di difficile da fare da soli, in modo da avere un quadrato bucato (17).
  • Sempre con la colla applicatelo al centro del cartoncino nero, per formare la fibbia della cinta (18).

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

  • Ritagliate dal cartoncino nero due piccoli cerchi e applicateli con la colla stick nella parte superiore del portaposate (19); se avete dei bottoni neri molto piccoli che non vi servono più potete usarli al posto del cartoncino, applicandoli con una goccia di colla vinilica: l’abito di Babbo Natale sarà ancor più realistico.
  • Scrivete con un pennarello o una penna nera il nome di uno dei vostri ospiti sopra la cinta di Babbo Natale, per usare il portaposate anche come segnaposto (20).
  • Inseritevi infine le posate (21) oppure il tovagliolo e sistemate questo simpatico segnaposto sulla tavola di Natale, accanto al piatto.

Istruzioni per creazione portatovaglioli natalizi con cartoncino

Ah dimenticavo! Diventano anche dei segnaposto! Se preferite, anziché le posate, potete sistemarci dentro il tovagliolo. Questi segnaposto fai da te si realizzano facilmente e con poca spesa e sono davvero un modo divertente per personalizzare la vostra tavola di Natale!

Allora … visto che simpatici? Che ne pensate di queste idee per Natale?

Lasciatemi il vostro sincero commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2009-2017 A scuola di energia con Mr Kilowattora. All rights reserved.
Powered by ARGO