09 MARZO 2010: VIA AL PROGETTO SU EFFICIENZA E RISPARMIO ENERGETICO

Progetto formativo scuola primaria efficienza energeticaMartedì 09 marzo 2010 è stato tagliato il nastro di partenza del percorso formativo sull’energia e l’efficienza energetica rivolto ai bambini della Scuola Primaria di Affi, nato dall’incontro tra una sensibile realtà istituzionale, il Comune di Affi e Argo, la società di servizi e consulenza avanzata nei settori delle energie, dell’ambiente e delle comunicazioni che ha ideato il progetto.
Martedì infatti, si è tenuta la prima lezione ai bambini, in collaborazione con le insegnanti della scuola e con la docenza di Andrea Tomiozzo, Direttore della Divisione Energie e Ambiente di Argo, che vanta un’ampia esperienza da formatore nelle scuole Medie e Superiori.

È la prima volta che Argo si cimenta nell’insegnamento a bambini così piccoli. «E’ una sfida la nostra, ma crediamo fortemente in questi bambini, e sul contributo che potranno apportare, ora come semplici fruitori dell’energia, ma domani anche come tecnici, dirigenti ed imprenditori; abbiamo scelto di investire su di loro, perché sono il nostro futuro», afferma Andrea Tomiozzo.  Alla luce della prima lezione che si è svolta, continua: «Possiamo ritenerci soddisfatti, c’è stata una grande partecipazione e un grande interesse da parte dei bambini, che sono intervenuti con molte domande, portando anche esempi della loro vita quando si parlava di impianti solari e fotovoltaici, e di condotti idrici».

La lezione si è incentrata sui principali concetti base dell’energia: cos’è, da dove arriva, come si trasforma direttamente in natura e con l’intervento dell’uomo. La stessa non è stata una semplice lezione, ma è stata affrontata con l’ausilio di strumenti di misurazione dell’energia e di contenitori di diverse fonti energetiche, che andavano dall’olio di colza, soia e girasole al carbone, dal pellet di faggio, colza, girasole e soia al cippato di legno.

Mr. Kilowattora e i progetti formativi
Tutto questo ha permesso ai bambini di avere un approccio anche visivo e concreto di ciò che si stava parlando, alimentando così la loro curiosità e fantasia. E proprio per dare libero sfogo alle menti di questi bambini, abbiamo chiesto loro di scrivere pensieri, idee, disegni, progetti, e chi più ne ha più ne metta. Nella prossima lezione, che avrà luogo martedì 16 marzo 2010, verranno raccolti i lavori dei bambini e l’impegno dato sarà premiato con veri e proprio gadget “energetici” e rispettosi dell’ambiente.

In tale sede ci concentreremo maggiormente sull’efficienza e sul risparmio, insegnando ai bambini quali trasformazioni energetiche avvengono all’interno delle loro case, con quali margini di dispersione e deterioramento, e quali sono i comportamenti corretti da tenere nell’utilizzo della stessa con l’aiuto di Super Kilowattora.

L’appuntamento dunque è nelle vostre scuole!
Chiamate Mr. Kilowattora: un supereroe vi aiuterà a difendere l’ambiente e salvare l’energia!

COMUNICATO STAMPA
A scuola di energia con Mr. Kilowattora
È partito martedì 09 marzo 2010 il progetto sull’efficienza e il risparmio
energetico
rivolto ai bambini delle elementari
Martedì 09 marzo 2010 è stato tagliato il nastro di partenza del percorso formativo sull’energia e
l’efficienza energetica rivolto ai bambini della Scuola Primaria di Affi, nato dall’incontro tra una
sensibile realtà istituzionale, il Comune di Affi e Argo, la società di servizi e consulenza avanzata
nei settori delle energie, dell’ambiente e delle comunicazioni che ha ideato il progetto.
Martedì infatti, si è tenuta la prima lezione ai bambini, in collaborazione con le insegnanti della
scuola e con la docenza di Andrea Tomiozzo, Direttore della Divisione Energie e Ambiente di
Argo, che vanta un’ampia esperienza da formatore nelle scuole Medie e Superiori.
È la prima volta che Argo si cimenta nell’insegnamento a bambini così piccoli. «E’ una sfida la
nostra, ma crediamo fortemente in questi bambini, e sul contributo che potranno apportare,
ora come semplici fruitori dell’energia, ma domani anche come tecnici, dirigenti ed
imprenditori; abbiamo scelto di investire su di loro, perché sono il nostro futuro», afferma Andrea
Tomiozzo. Alla luce della prima lezione che si è svolta, continua: «Possiamo ritenerci soddisfatti,
c’è stata una grande partecipazione e un grande interesse da parte dei bambini, che sono
intervenuti con molte domande, portando anche esempi della loro vita quando si parlava di
impianti solari e fotovoltaici, e di condotti idrici».
La lezione si è incentrata sui principali concetti base dell’energia: cos’è, da dove arriva, come
si trasforma direttamente in natura e con l’intervento dell’uomo. La stessa non è stata una
semplice lezione, ma è stata affrontata con l’ausilio di strumenti di misurazione dell’energia e di
contenitori di diverse fonti energetiche, che andavano dall’olio di colza, soia e girasole al
carbone, dal pellet di faggio, colza, girasole e soia al cippato di legno.
Tutto questo ha permesso ai bambini di avere un approccio anche visivo e concreto di ciò che
si stava parlando, alimentando così la loro curiosità e fantasia. E proprio per dare libero sfogo
alle menti di questi bambini, abbiamo chiesto loro di scrivere pensieri, idee, disegni, progetti, e
chi più ne ha più ne metta. Nella prossima lezione, che avrà luogo martedì 16 marzo 2010,
verranno raccolti i lavori dei bambini e l’impegno dato sarà premiato con veri e proprio
gadget “energetici” e rispettosi dell’ambiente.
In tale sede ci concentreremo maggiormente sull’efficienza e sul risparmio, insegnando ai
bambini quali trasformazioni energetiche avvengono all’interno delle loro case, con quali
margini di dispersione e deterioramento, e quali sono i comportamenti corretti da tenere
nell’utilizzo della stessa con l’aiuto di Super Kilowattora.
L’appuntamento dunque è nelle vostre scuole!
Chiamate Mr. Kilowattora: un supereroe vi aiuterà a difendere l’ambiente e salvare l’energia!
San Martino Buon Albergo, 10 marzo 2010

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2009-2017 A scuola di energia con Mr Kilowattora. All rights reserved.
Powered by ARGO